3921054225    -   Lun. - Ven.: 9:00 - 16:00

🔺 Attenzione!! Durante il mese di Agosto l'evasione degli ordini potrebbe subire dei ritardi!! 🔺

Spedizione 24/48h gratis!

Per tutti gli ordini di importo superiore a 59,90€

Non trovi un prodotto?

Per ogni richiesta contatta il servizio clienti

🔺 Attenzione!! Durante il mese di Agosto l'evasione degli ordini potrebbe subire dei ritardi!! 🔺

Smagliature da gravidanza: come trattarle?

Smagliature da gravidanza: come trattarle?

8 donne su 10 hanno le smagliature e il 90% di coloro che ne soffre le ha viste comparire in gravidanza. Problema inevitabile allora? No, con le giuste attenzioni e cure, la pelle si può mantenere tonica e compatta, anche durante e dopo la gestazione.

29/07/2022 12:23:00 | farmaconvenienza

Come è fatta la nostra pelle?

La pelle è l’organo più esteso che possediamo ed è strutturata a strati.

Partendo dallo strato più profondo, c’è l’ipoderma, che si trova a contatto con ossa e cartilagini ed è costituito da tessuto adiposo; segue il derma, lo strato centrale, ricco di collagene e tessuto connettivo; per arrivare, infine, all’epidermide, lo strato più superficiale.

La pelle è molto elastica e resistente, riesce a sopportare grandi pressioni e sollecitazioni ma, se viene sottoposta a trazioni eccessive, cede e “si rompe”.  

Le smagliature sono proprio il risultato della cicatrizzazione di uno strappo, il rammendo in un abito che, tirato, si è logorato. 

Smagliature: perché si verificano?

Le striae distensae (questo il nome scientifico delle smagliature) possono verificarsi a qualunque età e in qualunque parte del corpo, anche se le zone più colpite sono solitamente fianchi, glutei, seni e addome.  

Compaiono per cambi di peso, crescita repentina (in adolescenza, ad esempio) o eccessiva distensione della pelle, come avviene sul ventre e sul seno in gravidanza. Sono rossastre appena comparse (striae rubrae) e bianche successivamente (striae albae).

 

Come prevenirle e trattarle

La prevenzione delle smagliature parte da uno stile di vita corretto: alimentazione equilibrata, ricca in Omega 3 e 6 e vitamine, giusta idratazione, movimento, limitato consumo di alcol e fumo.

È fondamentale mantenere la pelle idratata ed elastica, mediante l’utilizzo di prodotti cosmetici appositi. Se il derma è nutrito, la pelle avrà una capacità maggiore di rispondere alle sollecitazioni senza cedere.

Soprattutto in gravidanza (sia durante i mesi di gravidanza che dopo, quando il corpo ritorna allo stato antecedente e si affronta l’allattamento) è importante stendere quotidianamente su ventre, glutei, fianchi e seno prodotti antismagliature.

Questa buona abitudine aiuta la prevenzione, ma anche il trattamento degli esiti cicatriziali già comparsi, almeno fino a quando essi presentano un colore rosa/rossastro.

Quando le smagliature, invece, si presentano con colore biancastro, significa che sono comparse già da tempo ed è possibile intervenire solo con tecnologie laser.

 

Farmaconvenienza consiglia:

CREMA SMAGLIATURE 3 IN 1 MUSTELA, formulata per future e neo mamme, aiuta a prevenire la comparsa delle smagliature, idrata, rafforza l’elasticità e lenisce la sensazione di pelle che tira.  

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Dicono di noi ...