3921054225    -   Lun. - Ven.: 9:00 - 16:00

📣  Non Farti Scappare Il Nuovo Coupon Sconto, EXTRA5  📣

Spedizione 24/48h gratis!

Per tutti gli ordini di importo superiore a 59,90€

Non trovi un prodotto?

Per ogni richiesta contatta il servizio clienti

📣  Non Farti Scappare Il Nuovo Coupon Sconto, EXTRA5  📣

Mente annebbiata? Ecco i rimedi per recuperare memoria e concentrazione

Mente annebbiata? Ecco i rimedi per recuperare memoria e concentrazione

Stress, ritmi frenetici, stanchezza reiterata… ed ecco che l’energia mentale si esaurisce. Si tratta di una situazione transitoria e risolvibile, ma che colpisce sempre più persone e che, spesso, limita fortemente la vita quotidiana.

29/11/2021 12:41:00 | farmaconvenienza

Perché anche il cervello si stanca?

La stanchezza mentale è ormai una condizione diffusa. Si fatica a prestare attenzione e a rimanere concentrati, ma si può arrivare anche a sentirsi disorientati e ad accusare vuoti di memoria a breve termine. 

Escludendo patologie specifiche, le minori prestazioni cognitive sono attribuibili, il più delle volte, allo stile di vita che ormai caratterizza la nostra società: ritmi frenetici, stress, sollecitazioni eccessive, multitasking, sonno disturbato, alimentazione disordinata e carente…

A queste cause possono aggiungersi cambiamenti improvvisi (traslochi, cambi di lavoro…), traumi e l’eccessivo utilizzo della tecnologia, tipico della nostra epoca.  

 

Come si può intervenire?

Per mantenere in buona forma le nostre capacità cognitive, è importante ritagliarsi momenti di relax, dormire bene e per un numero sufficiente di ore, fare costate attività fisica e, in generale, adottare un corretto stile di vita.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale: la mente necessita di una dieta varia e completa, che limiti gli eccessi e che riduca al minimo il consumo di “non alimenti” quali l’alcol.

Sappiamo tutti, però, che nella vita odierna è molto complesso mangiare sempre in modo equilibrato, riposarsi, fare sport… Per queste ragioni, è possibile ricorrere a specifici integratori, in grado di supportare naturalmente le nostre funzioni intellettive.  

 

Le sostanze naturali che possono aiutarci

Possiamo stimolare e incrementare le funzioni cognitive, in particolare la memoria, attraverso l’assunzione di integratori alimentari.   

Si tratta di composti che uniscono l’azione di micronutrienti fondamentali per la salute del sistema nervoso, quali il fosforo, il magnesio, il ferro, lo zinco, lo iodio, le vitamine (C, D, B) e gli amminoacidi, all’efficacia di alcune piante, come centella asiatica, eleuterococco, ginkgo biloba e asparigina.

 

Per combattere la stanchezza mentale, Farmaconvenienza consiglia:

MEMORY ACT COMPRESSE, integratore che contribuisce alla normale funzione psicologica e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento

COGNIS Specchiasol, integratore alimentare con bacopa monnieri, omotaurina, uridina e vitamine C, D, E, che favorisce la memoria e le normali funzioni cognitive

SUSTENIUM MENO ENERGY BREAK Menarini,  integratore alimentare con fosfoserina, minerali, acido pantotenico, con caffeina ed edulcoranti, utile per il benessere della mente

TONIC MEMORIA Specchiasol, integratore alimentare con maca e ginkgo, con azione tonico-adattogena utile in caso di stanchezza fisica e mentale

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Dicono di noi ...