3921054225    -   Lun. - Ven.: 9:00 - 16:00

🔺 Attenzione!! Durante il mese di Agosto l'evasione degli ordini potrebbe subire dei ritardi!! 🔺

Spedizione 24/48h gratis!

Per tutti gli ordini di importo superiore a 59,90€

Non trovi un prodotto?

Per ogni richiesta contatta il servizio clienti

🔺 Attenzione!! Durante il mese di Agosto l'evasione degli ordini potrebbe subire dei ritardi!! 🔺

Integratori per la menopausa: quando assumerli

Integratori per la menopausa: quando assumerli

La menopausa è un processo fisiologico del tutto normale, ma che viene spesso vissuto con ansia e timore, anche a causa dei sintomi che porta con sé. Farsi aiutare dagli integratori può essere la soluzione per vivere con serenità questo periodo della vita.

22/07/2022 16:28:00 | farmaconvenienza

La fine del periodo delle mestruazioni, ossia la menopausa, è spesso vissuta con dispiacere e nervosismo. Per le donne termina di fatto il periodo fertile e ciò avviene più o meno dopo i 45 anni, in maniera abbastanza soggettiva.


La menopausa: di cosa si tratta e sintomi

La cessazione dell'attività ovarica e del ciclo mestruale coincide con l'inizio della menopausa. In questo periodo gli estrogeni calano progressivamente, in maniera naturale. Il periodo fertile della donna termina, portando con sé svariati cambiamenti.

Gli ormoni in calo possono provocare sintomi diversi da donna a donna, ma quelli più comuni sono:

  • sbalzi di umore
  • vampate di calore
  • secchezza vaginale
  • calo del desiderio
  • sbalzi della pressione

Si assiste anche a una marcata perdita di calcio, che spesso porta le donne in menopausa a soffrire di osteoporosi. Si possono verificare anche episodi di tachicardia, difficoltà di concentrazione e ansia.

Per far fronte a tanti cambiamenti, le donne in menopausa possono affidarsi a speciali integratori, utili per sopportare meglio i cali ormonali e le loro conseguenze.

Integratori per menopausa 

Quando il ciclo comincia a diventare irregolare è sempre opportuno valutare col proprio medico una terapia ormonale sostituiva, che può essere accompagnata dall'uso di integratori per la menopausa.

Si tratta di integratori alimentari del tutto naturali, come soia, tè verde, trifoglio e melatonina. Alcuni principi attivi di questi elementi aiutano a ridurre l'incidenza dei sintomi, altri a regolare il ritmo sonno-veglia, spesso compromesso in menopausa.

Ottimi anche gli integratori per la menopausa a base di probiotici, perché la salute del corpo passa sempre per il corretto funzionamento dell'intestino.

Oltre a questi, gli esperti consigliano anche:

  • vitamina B12
  • acido folico
  • vitamina C
  • magnesio
  • vitamina B6

 

Gli integratori per la menopausa consigliati da Farmaconvenienza


Estromineral Linea Menopausa Serena Plus Integratore Alimentare 30 Compresse

Estromineral Serena è un integratore alimentare a base di Isoflavoni di soia, Fermenti lattici, Magnolia, Calcio, Vitamina D3 e Magnesio. 
Contrasta i disturbi della menopausa e contrasta l'invecchiamento osseo.

Phyto Garda Linea Menopausa Primadonna Plus Integratore 30 Compresse

Phyto Garda Primadonna Plus è un integratore alimentare a base di estratti vegetali, Minerali e Vitamine. Utile per contrastare i disturbi della menopausa. Contiene Vitamina D3, che contribuisce al normale assorbimento del calcio.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Dicono di noi ...